venerdì 24 giugno 2011

I passeggeri del volo PRI58697 diretto a Pisciotta Palinuro sono pregati di presentarsi al Gate 17

Che per caso le Hostess di terra devono avere la superstrepitosabellapresenza anche loro? 'Na cosa media va bene uguale?
Ultimamente, non so, sarà stata la ricerca di Procopio (leggasi altresì Meriva, battezzata col nome del Santo al quale ho votato la sua causa, do you remember?), tutti i casini ad essa correlati, ma avete fatto caso anche voi che poi non ho più di tanto rifocalizzato la mia attenzione et le mie energie su una possibile sfera lavorativa alternativa?
No, boh, non so, non è che non me ne freghi più niente, è solo che... mancano stimoli.
Che sono indecisa, l'abbiamo capito. Anzi, no, più che indecisa, sono flessibile, di bocca buona, disperata, definitemi come ve pare, qualunque cosa nei limiti del rispetto dei diritti umani mi starebbe bene, ecco. Poi in questo periodo dell'anno solo ligia al mio lavoro, la fa da padrone il senso del dovere, perché so che se me ne vado senza lasciare il tempo di trovare una  scema  persona da istruire affinché svolga il lavoro mio e delle 81 persone mancanti, tutti insieme... eh son casini. E in fondo in fondo mi dispiace anche. Per me perché mi rendo conto che così cojona non pensavo di diventarci, per la mia collega, perché si deve almeno inizialmente accollare i miei compiti (ne avesse pochi di suo), e volendo anche per loro, perché sarebbe un bello stress (non ho ben capito se, avendo personale in mobilità, siano obbligati ad assumere tra quella rosa di pseudo-candidati, che però, poco hanno a che fare con anche i più semplici sistemi informatici, e lì soccazzi).
Me ne sto qui, manza manza, aspettando il mio attestato per il corso di Giornalismo e Scrittura Narrativa, unica cosa che ho portato (piu o meno) avanti seriamente da che mi ricordo. No, sono fatta così, parto con l'entusiasmo, ma bisogna tenerlo vivo, e se non credo fortemente in un qualunque progetto, è destinato a scemare. E io con lui, perché divento davvero totally scema a conciliare tutto.
Nello specifico, il top era vedermi sull'ellittica, in palestra (avete presente quell'incrocio tra una bicicletta in piedi, lo sci di fondo, e una crisi epilettica?), a studiare attentamente la dispensa del corso, e al contempo tirar giù qualche Santo dal calendario per effettuare quel movimento convulso che avrebbe dovuto rassodare il mio derrière. Chi mi ha ascoltata, dagli attrezzi vicini, è tornato a casa convinto che San Zaccaria fosse un redattore, San Liberato un art director, ed il povero San Benigno in origine era un occhiello. Come si sia evoluto da lettere stampate a persona fisica, nessuno lo sa, ma è già stato mobilitato Giacobbo a tale scopo. Ovvio che mi piacerebbe dare un seguito a questo percorso formativo, e probabilmente, finanze permettendo, mi impegnerò anche nel livello avanzato, ma, diciamocelo, lo faccio più per passione mia che per una reale opportunità lavorativa. Voglio dire, quanti aspiranti giornalisti ci sono?
In questo istante sono in piena riflessione in merito ai requisiti di una Hostess di terra, dopo aver sentito alla radio l'annuncio relativo ad un corso indetto dalla Regione.
Diciamocelo, se dev'essere alta, magra, con un sorriso perfetto, capelli freschi di parrucchiere a giorni alterni, e con una conoscenza fluente dell'Urdu, forse non fa al caso mio.
Viceversa, se gradiscono anche soggetti di media  bassezz  statura, che, per un errore di immatricolazione, alcuni centimetri ce li hanno distribuiti nelle varie circonferenze anziché in verticale, con una folta chioma sì - parrucchiere meno, e che sa esprimersi e farsi comunque capire in italiano, inglese e francese, con qualche nozione di spagnolo tipo hola, corazon, cerveza e mi dulce mela cotogna, allora siamo a cavallo.
Se vale la regola implicita che seguono le varie compagnie aeree, ho sensibili speranze di essere accettata.
In cosa consiste questo codice di selezione segretissimo?
Dev'essere una sorta di proporzione postovacante : compagniaaerea = disponibilitàeconomica : X, dove X determina la scala di avvenenza del soggetto.
Esempio esplicativo: già Ryanair, pur volando con aerei piccoli, vanta Hostess e Steward di tutto rispetto. Bellezze mediterranee amalgamate con ragazze dai delicati tratti nordici, con lunghi capelli lucenti sapientemente intrecciati o raccolti in un formale chignon, ed aitanti maschioni ispanici dagli occhi color pece, forniti di bianchissimi sorrisi che quando ti si rivolgono ti parte la risatina isterica e ti si arlrlrlrotola la lingua, e quando si girano dall'altra parte tutto ciò che sai dire è mecojoni.
L'altro lato della medaglia, sono le Hostess della Windjet. Che poi non ho mica capito perché lì, gli Steward, non ci sono.
Le considerazioni frutto delle mie ripetute esperienze di volo con tale compagnia, mi portano a presumere che le Hostess vengano assunte seguendo 5 fondamentali criteri di selezione:
1. Quello
2. Che
3. Passa
4. Il
5. Convento
Lungi da me criticare la bellezza altrui, io che ho sempre mille e una critica per me, ma ragazzi!
Tra denti neri, denti storti, denti con le strisciate di rossetto (rosso), denti neri E storti E con le strisciate di rossetto (rosso), mascheroni di fondotinta su pelle bubbonica, gambe rachitiche ad X, Y e Z, vi giuro, ero un figone persino io che solitamente mi sento charming come la signora sulla confezione dei Dadi Star.




13 commenti:

M ♥ ha detto...

"mi dulce mela cotogna" fossi in te lo userei quotidianamente! sa tanto di giuliana moreira, vuoi vedere che ti scelgono notando una certa somiglianza!:D
cmq la hostess è un bel lavoro, o almeno cosi pare, ti fai viaggetti gratis e l'unica fatica è muovere le braccia per indicare le aperture.. direi che se pò fa ;D
M.

Pri ha detto...

M ♥, magari! Purtroppo ci limitiamo ad Hostess di terra, il che significa rilascio di carte d'imbarco, apertura gate, cose così direi. :)
Mah, vedremo anche questa. :D

El_Gae ha detto...

Ryanair c'avrà anche dei bei tipi ma mi risultava che li sottopagassero in modo scandaloso. Speriamo che ai brutus vada meglio

Damiano ha detto...

Scappa da tutto ciò che non ti soddisfa se questa scelta non rischia di metterti in ginocchio in un lago di merda...
se vuoi fare la giornalista pianta tutto e vai..... a 20 anni spielberg non sperava di diventare spielberg ne lo avrebbe mai immaginato ma questo non gli ha impedito di raccontare storie ;)

Pri ha detto...

@El_Gae
Ah sì? Beh, come darti torto in questo caso? o_O

@Damiano
Aah, amo queste figure retoriche, loro sì che rendono l'idea! :D
Eh, ci proverei, mollerei tutto, credimi, ma è il pensiero di affitto-bollette-mantenimento felino-rate che mi frena... :(

Ladybug ha detto...

Procopio! Quindi è una Meriva maschio! :D
Resisti, l'ispirazione per un lavoro migliore tornerà... Io dovrei sbrigarmi a rimettermi in cerca, che a ottobre mi scade il contratto, e piuttosto mi sparerei...

Pri ha detto...

Si chiama Procopio Gertrude in realtà, è una Meriva sessualmente confusa... :|
Che rogne i contratti in scadenza... sai se te lo rinnovano/fanno uno nuovo poi? O vorresti cambiare indipendentemente da questo?

Marianna ha detto...

Dai Pri provaci, alla fine devi solo sorridere e fare i biglietti ahahah meglio di avere dei ragni per amici NO??? aaahahah BACIIIII!

Pri ha detto...

Magari me li trovo anche lìììì!! :D
Bacio tesoro!

sulsecondobinario ha detto...

si si prova...non ci si rimette nulla!!!oddio che gai ritirato fuori..la signora del dado star!!!!a presto..

Pri ha detto...

Ci sono cose, come la signora del dado Star, che saranno indelebilmente presenti nella nostra mente, dobbiamo prenderne atto. :)
Un bacione!

Gio...Illusion ha detto...

scusami ma non ti ci vedo a guardare in faccia la gente per riconoscerli su di un passaporto

Pri ha detto...

Beh? :( E perché no? Nemmeno io che sono distratta di natura riuscirei a far troppe cazzate, dai!! :D