mercoledì 29 giugno 2011

Oggi voglio fare la...

Che il mio futuro lavorativo sia piuttosto nebuloso, è ormai appurato. Sarà la mia indecisione, sarà che ho talmente poca fiducia nella nostra società, nella nostra politica, che ora come ora sono solo qui che prego di potermi godere la pensione che ancora riuscirò a deambulare in modo più o meno autonomo, sarà che la mia condizione di invecchianda mi pome davanti qualche ostacolo in più rispetto ai neo-diplomati, più plasmabili e maggiormente graditi per professioni anche mai svolte precedentemente.
Il lato positivo del mio non pormi limiti di varietà lavorative, è che sono mentalmente pronta ad affrontare di tutto. A parte fare la promoter del Folletto, ed ho già ampiamente illustrato il perché.
Il lato negativo di tanto entusiasmo è invece che mi lascio prendere da un sincero entusiasmo con la stessa facilità con cui Romeo trangugia le Fonzies (e lui le dita se le lecca, mica come me), trovandomi a fare i conti con idee professionali non del tutto comuni.
Un paio di post fa, esprimevo il mio desiderio di diventare Hostess di terra. Ebbene, possibilità scartata, il corso è a tempo pieno, mattina e pomeriggio. Nondimeno, è alla sua 23esima edizione, ed ha già sfornato qualcosa come ottocentotrè pimpanti Hostess. Pertanto, il quesito "E poi 'ndo ca**o trovo lavoro io?", sorge.
Sto leggendo un libro, un po' cupo in realtà, nel quale la protagonista fa la tassidermista, o imbalsamatrice, che dir si voglia.
Cioè, ma fa proprio tutto eh! Dal recupero del cadavere in loco, eventuali "riparazioni" quali suture et similia, drenaggio completo di sangue e liquidi vari, rimpolpamento e ricoloritura tramite formaldeide, persino trucco e parrucco.
Non vi nego che la mia mente mi ha subito proiettato nella camera sotterranea di un'impresa di pompe funebri, vestita di un camice bianco, guanti in lattice, ascoltando i Led Zeppel... no, forse troppo rumorosi vista la situazione, ascoltando i Pink Fl... ascoltando rilassante musica classica, mentre abbellisco visi e fantastico sulla loro vita passata...
Ho sempre avuto un cincinìn il senso del macabro, tant'è che tra la prima e la terza elementare, da grande volevo fare l'esorcista (qui ringraziamo papà, che mi ha mostrato il celebre film, tutto esaltato, alla tenera età di 6 anni).
Sapete, no, tipica scena a scuola nella quale la maestra chiede:
"Melchiorre, tu cosa vuoi fare da grande?"
"L'astronauta!"
"E tu Alberto Magno?"
"Il pompiere!"
"E Pri cosa vuole fare?"
"L'esorcista."
"L'estetista?"
"No, l'esorcista. Quello che se sei posseduto, quando sei sdraiato sul letto ti fa volare in aria."

Nella mia mente, questa figura doveva essere il corrispettivo del mago Silvan.
Questa propensione dev'essere rimasta latente, visto che un pensierino, a sta cosa della tassidermia... Non con gli animali però, lì mi verrebbe da piangere. Non la reggo minimamente la vista di un animale morto. Non per schifo, intendiamoci, mi rattrista infinitamente! Con le persone, beh, dipende. Non è una novità che ami più gli animali che gli esseri umani.
Per chi pensa che sia da brivido lavorare con i defunti, io sono del parere che è dei vivi che si deve aver paura, non di un corpo senza vita. Sicuramente sono meno fastidiosi di certi soggetti ancora vivi e vegeti, che al sol sfiorarli col pensiero mi provocano episodi dermatite purulenta. E certamente non starebbero a tagliarmi a fette i cocones con discorsi acidi fino all'esaurimento dei (miei) succhi gastrici, come avviene invece puntualmente qui.
E poi, guardando il lato poetico del mestiere, non è bellissimo restituire un'immagine bella e "sana" agli affetti della persona in questione?
È un lavoraccio, ma qualcuno lo deve pur fare.
Una cosa è certa, è un settore che difficilmente conoscerebbe la crisi. Vi pare poco?

25 commenti:

Damiano ha detto...

L' unica cosa che invidio ai neo diplomati è che non hanno avuto tempo per invischiarsi in prestiti o finanziamenti e possono ancora fare le valige e girarsi il mondo prima di iniziare a lavorare :)
per quanto riguarda l' esorcismo... non si dovesse diventare sacerdoti lo sarei già da un pezzo :)
In ogni caso se davvero ti dai al trucco e parrucco di cadaveri vai tranquilla che di cassa integrazione non ne sentirai nemmeno parlare..... come degli amici daltronde ahahahah

Pri ha detto...

Grazie eh Damiano. :D
Perché, scusa, ti pare una cosa da poco, un domani, ma anche un dopodomani, il più in là possibile, poter usufruire di un notevole sconto per trucco e parrucco?? :D

Aliღ ha detto...

Premettendo che seguo con passione tutti i CSI in tv...ho la fobia dei cadaveri! Non sono andata a vedere i miei nonni quando erano già nella bara e nemmeno quelli degli amici...credo che se vedessi un morto mi butterei per terra urlando e contorcendomi...e qui entreresti in scena tu come esorcista!
Ammiro il tuo temperamento e le tue constatazioni sui morti =)
Un abbraccio!

sulsecondobinario ha detto...

e se diventi esorcista hai già una cliente!!!! :D

Pri ha detto...

Ali, sai, un conto è immaginarmi in quel contesto... :) farlo proprio, ehm, magari mi contorco peggio di te! :D Ahah! Finché sono lucida, questo è il mio pensiero... poi chissà! Confermo comunque che sono meglio loro di certa gente! ;)

Pri ha detto...

sulsecondobinario, ahah, vero! :D
Mi metto in proprio? :D

Ladybug ha detto...

Se ti serve un'assistente per il trucco e parrucco sono disponibile! Ma anche per gli esorcismi in realtà. :D

Marcello Affuso ha detto...

Pensa a me che tra un pò mi laureo in lettere che futuro posso mai avere?! :-(
Ho seguito la mia passione, speriamo porti da qualche parte altrimenti dovrò inventermi qualcosa di buffo anche io!
Un saluto

Gio...Illusion ha detto...

Bisogna sempre vivere di passioni, e cercare fino alla fine, o almeno fino ad un po' prima della fine di provare a viverle e farle diventare un lavoro, anche se spesso, è proprio perchè diventa un lavoro che ti accorgi che la passione diminuisce, perchè subentrano diecimila cose.....

Non voglio darti consigli, non ne sono in grado, ma un piccolo assist te lo do'.... prova ad allontanarti da dove sei, prendi in considerazione di andare in realtà piu' grandi... il mio salotto per esempio :-D ahahahaahahah scusa fa caldo

Ragno ha detto...

Io lo chiamavo "Il Musicista" e la Teresa non me lo faceva guardare perchè ero troppo piccolo.
Ora voglio fare il posseduto.

Pri ha detto...

@Ladybug
Ahah! Facciamo padre Merrin e padre Karras? :D Possibilmente con un finale migliore eh...

@Marcello
Beh, oltre alla laurea, c'è questo bellissimo progetto che si è affacciato, no? :) Magari ti desse di che campare di per sé! :D
Io continuo sempre a sperare che tutte le lauree prese di questi tempi, non siano buttate al vento... vedrai che qualcosa troverai! :)

@Gio
È quel che dico sempre anch'io: ho sempre adorato disegnare, fare ciò che riempie le mie giornate qui (più o meno...), ma il semplice fatto di DOVERLO fare, già mi rende più insofferente, al punto che mi chiedo se non sarebbe così indipendentemente dal tipo di professione che potrei intraprendere...
Ah, mi vuoi assumere come colf?
Ok, dove devo firmare? :D

@Ragno
Ahahah, il musicista! xD Non ti sei chiesto perché di musica non se ne parlasse proprio? :D
Posseduto? Vai, entri in società anche tu. :)

Gio...Illusion ha detto...

non pensavo a nulla del genere, avevo in mente tipo che ti commissionavo una parete da disegnare.... :-), poca cosa ma almeno ti facevi i soldi per un mezzo pieno meriva :-)

Gio...Illusion ha detto...

che poi lo fai fuori per tornartene a casa... :-)

Pri ha detto...

Ah beh, se vuoi anche che te la dipinga, facciamo poco poco un pieno intero, che almeno mi resta mezzo serbatotio ora che arrivo a casa! :O Ma vorrei ben vedere! :D

M ♥ ha detto...

in un altro momento ti avrei consigliato una sana passeggiata all'aria fresca, perchè forse il troppo sole era causa di questa idea. ma adesso, dopo che stiamo vedendo un italia andare a rotoli in picchiata, dopo anche una giornata stressante all'università che mi fa chiedere ancora che cacchio ci vado a fare, quasi quasi...dove dobbiamo presentare il curriculum?! :D che poi mi sorge una domanda, serve avere esperienza in questo mestiere? o.0 xD

Cawarfidae ha detto...

Mi propongo come socio per aprire una bella attività tassodermica umana. Ottima idea!

Pri ha detto...

@M <3
Vedi che mi capisci anche tu? Oddio, magari il caldo ha fatto la sua parte, ma sai, in fin dei conti...
Beh, faremo una capatina in qualche grande agenzia di pompe funebri!

@Cawarfidae
Benvenuto! :D Ottimo, qui stiamo raggiungendo un numero di soci considerevole, va a finire che davvero apriamo un'attività anziché proporci ad altre già esistenti! :D
TI tengo presente eh! ;)

Marianna ha detto...

... Mm non so fino a trucco e parrucco ci sono ma la storia dei liquidi be.. mi fa davvero schifo....
per il resto e tutto ok! Pensa che io da grande avrei voluto fare il medico... poi ho cambiato strada, anche dopo essere stata ripescata al test :D!
Smack

Marianna ha detto...

P.S. Lo sfondo del Blog è BELLISSIMO!
Mi piace!!!!! Smack

Pri ha detto...

Ma nooo, ma come?? :O E perché? :D Proprio quando potevi andare! :D

Carino, vero? :) Ora sto modificando una foto che mi ha passato Gio per intonarla allo sfondo, dopodiché direi che per un po' sono più che soddisfatta! :D

Marianna ha detto...

Perchè la notizia mi arrivò dopo aver fatto l'esamone di Storia contemporanea e l'esame di Francese così decisi che ormai questa era la mia strada... Che ne sapevo che alla fine avrei trovato TROLL >:O!!!
UFF!!
cambi anche la foto??? doppio WOW allora :D aspetto con ansia!

Pri ha detto...

Più che cambiarla, la inserisco, in "testata", zona titolo. :) No no, la mia immagine profilo che sembra osservare il titolo del blog è pressoché insostituibile, solo una che almeno almeno la eguagli ha speranza d'esser inserita.
... e pensa che questa non l'ho fatta nemmeno apposta, ce l'avevo già! :D

MartilaMi ha detto...

Ciao pri! grazie per la risposta! sono veramente contenta che ti piaccia il mio blog! lo speravo! il tuo è bello un casino! se ti va su fb mi trovi con martina cancellotti... così rimaniamo aggiornate!
un bacione grande
marti
Glamour Marmalade

segretaria ironica ha detto...

Pri!!! Oddio cinque minuti che mi rimetto in pari con le letture e sono dipendente di questa musichetta!!!!

Pri ha detto...

Ahahahah, l'ho sentita adesso!! xD
Davvero, è troppo carina! :D Mi sa proprio di comica, colonna sonora perfetta per me e le boiate che scrivo! :D